AUTOCONOSCENZA

Il principio della saggezza si basa nella conoscenza psicologica di se stessi.

POTERE DEL SESSO

Apprendere a maneggiare quest'energia meravigliosa del sesso significa farsi padroni della creazione.

LA LEGGE DEL KARMA

La legge del karma è quella legge che adatta saggiamente ed intelligentemente l'effetto e la sua causa.Tutto il bene ed il male che abbiamo fatto in una vita, ci porterà conseguenze buone o cattive per questa o la prossime esistenze.

QUALITA

L'umanità si trova in momenti difficili. L'uomo s'è dimenticato di “se stesso”, commette errori e le sue conseguenze sono il dolore e le malattie.

ESOTERISMO

San Paolo ci dice nella Bibbia: "possedete un corpo carnale e un corpo spirituale". Disponiamo di pratiche affinché voi stessi vediate uscire la vostra anima dal corpo...

Tipi di Droghe
Cervello danneggiata da droghe

.: La cocaina.


La cocaina aumenta la capacità del lavoro muscolare, diminuisce l'appetito, nel respirarla dalle narici produce perforazioni del setto nasale e danni alla mucosa respiratoria.


La cocaina produce allucinazioni, eccitazione cerebrale, ansietà, midriasi (dilatazione della pupilla), depressione del sistema respiratorio, depressione cardiaca e fino la morte. Appena passato l'effetto, genera in molti casi tendenze all'omicidio e al suicidio.


La cocaina diminuisce la produzione degli spermatozoi generando impotenza e squilibri nel codice genetico, portando molte volte il drogato all'omosessualità. All'aumentare l'adrenalina, per effetto della cocaina, si aumenta la capacità di coagulazione del sangue, producendo molte volte la morte per infarto e arresto cardiaco.

Cocaina
 


Le principali forme di consumo della cocaina sono: aspirata o inalata, iniettata o fumata. L'uso coatto di cocaina può accelerarsi se si fuma, invece di essere aspirata dalle narici. Se si fumano alte dosi è probabile che arrivi al cervello più velocemente producendo uno stimolo intenso e immediato.

La persona che consuma droga iniettata è esposta al rischio di trasmettere o contrarre l'infezione HIV (AIDS), se condivide aghi e altri attrezzi di iniezione. La cocaina è un forte stimolante del sistema nervoso centrale ed ostacola il processo di riassorbimento della Dopamina, il messaggero chimico che è collegato con il piacere e con il movimento.


All' inibire la sintesi del testosterone, la cocaina porta a tendenze e comportamenti omosessuali, così vediamo come personaggi famosi e la maggior parte dei componenti dei gruppi di musica rock sono omosessuali o bisessuali e molti di loro si sono suicidati.


Quanto è più rapido l'assorbimento della cocaina tanto è più intenso lo stimolo, e quanto più rapido è l'assorbimento, più breve è l'azione. Se si inala l'effetto può durare da 10 a 15 minuti e se si fuma da 5 a 10 minuti. Le prove scientifiche indicano che la potente proprietà di rinforzo neuro - psicologico della cocaina porta la persona all'uso continuo, nonostante le conseguenze fisiche e sociali nocive.

Le dosi elevate e l'uso prolungato di cocaina o entrambe le cose, possono scatenare paranoia. Il fumare cocaina può produrre negli utilizzatori una condotta paranoica particolarmente aggressiva. Le morti relative all'uso della cocaina, si producono man mano come conseguenze di blocchi cardiaci, o attacchi in seguito a blocchi respiratori.

Etilene di cocaina: Quando la gente mischia il consumo di cocaina con il consumo di alcool, si aggrava il pericolo che presenta ogni droga, giacché senza saperlo, si realizza un complesso esperimento chimico nel loro corpo.

Investigatori patrocinati dall'Istituto Nazionale delle droghe degli Stati Uniti, hanno scoperto che il fegato umano combina la cocaina con l'alcool e fabbrica una terza sostanza, l' ETILENE DI COCAINA, che intensifica l'effetto euforico della cocaina e allo stesso tempo aumenta il rischio di morte repentina. Non bisogna dimenticare che la cocaina è una delle droghe assuefative più potenti. Una volta che una persona l'ha provata, non può prevedere ne controllare fino a che punto continuerà ad usarla. 


Droghe volatili: Il BOXER è un composto di Benzene (dissolvente organico), depressore del sistema nervoso centrale che produce alterazioni nel sangue e nel midollo osseo, dove si producono i globuli rossi e le piastrine e grazie al BOXER si degenera ed essendo rimpiazzato da tessuti fibrosi smettendo così di produrre globuli rossi.


Questo genera anemia irreversibile o ANEMIA PLASTICA. IL BOXER danneggia il cervello, il sistema nervoso ed atrofizza lo sviluppo psicologico, motore e sessuale. Diminuisce il coefficiente intellettuale producendo imbruttimento e comportamenti tipici degli animali portando in seguito alla pazzia.


I Gamines (ragazzi di strada sbandati tipici della Colombia) utilizzano la benzina comune con una buona percentuale di piombo. L'inalazione della benzina distrugge il cervello, il sistema nervoso centrale e produce paralisi che li porta alla morte.


EXSTASI o ECSTASY o ECSTASI: Può portare chi l'utilizza ad un viaggio senza biglietto di ritorno. È una specie di roulette russa. Esistono le droghe classiche come la marijuana, cocaina, e le droghe sintetiche come la extasi.
 

L'extasi è una sostanza della famiglia delle anfetamine e la sua abbreviazione è M.D.M.A. (methylenedioxyamphetamine). L'extasi ha l'effetto simile alle anfetamine come dilatazione delle pupille, aumento delle pulsazioni cardiache, diminuzione dell'appetito e stimola la parte sessuale. L'azione della pastiglia dura 6 ore circa e dopo l'effetto, la persona si sente estremamente stanca e abbattuta.


È una droga allucinogena e ben sappiamo che l'allucinazione è il prodotto di un disordine nell'ordinamento dei neuroni cerebrali e che è proprio degli allucinati e dei dementi.


Nell'accelerare le funzioni organiche, molti consumatori sono morti in conseguenza di attacchi cardiaci, insufficienza renale, ipertermia (aumento della temperatura corporea), disidratazione. l'ecstasi per il suo forte effetto, può causare lesioni cerebrali permanenti. È pericolo di morte consumarla per persone che soffrono di cuore, fegato, asma, epilessia, depressioni severe, perché solo una pastiglia può provocare la morte. La musica collegata all'ecstasy è elettronica: HAUSE, RAVE, TECNO, TRANCE.
 

Você é o visitante Contadores
CursosContadores de visitas gratis para web

La mia uscita dall'inferno delle droghe…

Sono Lucia Ortiz. Età 22 anni. Attualmente studio il secondo anno all'università. Il mio destino venne marcato, perché mio padre era dedito alla marijuana e alla cocaina. Per questo nacqui con la bilirubina alta e a 2 anni mi ricoverarono.

La mia uscita dall'inferno delle droghe…

Sono Lucia Ortiz. Età 22 anni. Attualmente studio il secondo anno all'università. Il mio destino venne marcato, perché mio padre era dedito alla marijuana e alla cocaina. Per questo nacqui con la bilirubina alta e a 2 anni mi ricoverarono.

Dillo ad un amico