AUTOCONOSCENZA

Il principio della saggezza si basa nella conoscenza psicologica di se stessi.

POTERE DEL SESSO

Apprendere a maneggiare quest'energia meravigliosa del sesso significa farsi padroni della creazione.

LA LEGGE DEL KARMA

La legge del karma è quella legge che adatta saggiamente ed intelligentemente l'effetto e la sua causa.Tutto il bene ed il male che abbiamo fatto in una vita, ci porterà conseguenze buone o cattive per questa o la prossime esistenze.

QUALITA

L'umanità si trova in momenti difficili. L'uomo s'è dimenticato di “se stesso”, commette errori e le sue conseguenze sono il dolore e le malattie.

ESOTERISMO

San Paolo ci dice nella Bibbia: "possedete un corpo carnale e un corpo spirituale". Disponiamo di pratiche affinché voi stessi vediate uscire la vostra anima dal corpo...

HIV ED AIDS: Una terribile minaccia.
HIV ED AIDS

VIH

Il virus di immunodeficenza umana e la sua manifestazione esterna, la Sindrome immunodeficenza contagiosa AIDS,si sono trasformati nella maggiore minaccia per la salute in tutta la storia dell'umanità. Si considera che attualmente il hiv sta uccidendo ogni 10 secondi una persona sul pianeta.


Il Centro Gnostico Anael lancia un appello agli esseri umani affinché si informino ed aumentino le proprie responsabilità di fronte a questo terribile male. Il vostro comportamento vi espone al rischio di contrarre l' HIV,nella misura in cui realizzate attività che conducono a relazioni sessuali pericolose come il consumo di alcool e di droghe.


Anche, il comportamento dell'uomo che di solito ha più relazioni sessuali che le donne, aumenta la probabilitá di contagiare più persone nel corso della sua vita, specialmente dove la tradizione maschilista,come in America Latina,con 1.6 milioni di persone infettate e si registrano giornalmente 600 nuovi casi.


Gli uomini devono sapere che il loro comportamento sessuale si ripercuote su propri figli, in quanto lascia loro orfani ed introduce il virus nella famiglia. Attualmente ogni giorno vi sono 1.800 bambini con HIV nel mondo. Il virus di immunodeficiencia umana (HIV) praticamente si è infiltrato in tutti i paesi del mondo.



I leaders della salute mondiale riunitosi al congresso internazionale per la salute pubblica in Beijing,incluso il segretario per la salute nordamericano David Satcher,manifestarono che l’ AIDS è una minaccia per la sicurezza mondiale, il distruttore esecutivo del male sulla famiglia,l’ economia,l’educazione nella regione del sub -Sahara africano,destabilizza la regione e potrebbe generare insicurezze all’esterno.


Il sub-Sahara africano ha il 10 % della popolazione mondiale, ma conta il 70% dei casi di AIDS nel mondo. L’ AIDS causa la morte di 6.000 persone al giorno in Africa ed ha lasciato orfani più del 15% dei bambini nelle cittá infettate.


In Africa ci sono 13 milioni di orfani poichè i loro genitori morirono di AIDS e questo ha originato un gran aumento nella prostituzione.
L'agenzia Reuters in un notiziario presentò il caso di una bambina di 12 anni, orfana,che si prostituì per dare da mangiare i suoi due fratelli minori; questa bambina è infetta dal virus L’AIDS colpisce tutti i ceti sociali.


In Zambia 7.300 maestri morirono di AIDS in un solo anno in Botswana, il 36 % degli adulti sono infetti, essendo questa la percentuale più elevata del mondo. Mentre questo succede in Africa,vediamo come i nostri figli, nelle scuole con la famosa Educazione Sessuale,vengono promossi a spada tratta gli anticoncezionali e la legalizzazione del crimine dell'aborto,i sessuologi insegnano che le figlie devono lavarsi con i padri ed i figli con le proprie madri,raccomandano agli studenti che pratichino sesso orale con il preservativo che le relazioni per via anale sono opzionali e soddisfacenti. E per completare,regalano preservativi e pastiglie contraccettive ed insegnano che la verginitá non ha nessun valore.


A Barranquilla (Colombia), si confermò che nei primi mesi dell'anno 2000, si presentarono 118 casi HIV e la maggioranza tra i 20 ed i 39 anni.Nella costa caribe colombiana, colpisce molto di più le coppie eterosessuali e ci sono moltissime casalinghe infettate da questo problema.
 

Fino al mese di Giugno del 2000 si sono registrati 22 milioni di persone morte a causa dell'AIDS nel mondo. 

Ed infine, gruppi di medici visitano le scuole orientando le bambine in quel
famoso metodo di emergenza che consiste in prendere una dose maggiorata di
anticoncezionali, le prime 12 ore o fino alle prime 72. Questo metodo è abortivo,sappiamo bene che l'ovulo vive solamente 12 ore e se è stato fecondato muore per azione degli anticoncezionali.


Tutto questo unito ad una perdita di valori e ad una rottura dei valori familiari ha fatto sì che l'umanità sia senza protezione davanti alla terribile realtà dell'AIDS.


In un studio di Post-lauream nelle Università, si mostra "L'impiego di materiale erotico, libri, illustrazioni o film in modo piuttosto esteso e normalmente non riveste nessun danno". "Il contatto con materiali sessualmente espliciti, non origina comportamenti criminali o asociali". Conclusione: la pornografia non causa nessun danno e qui è quando capiamo perché alcuni psicologi e "sessuologi", quando arriva un uomo alle loro consultazioni con problemi di impotenza, gli raccomandano come terapia, di vedere film pornografici.


 

Se questi psicologi e "sessuologi" avessero coscienza del danno che causano alla
gioventù ed all'umanità in generale e della grande punizione che li aspetta per violare
le Leggi di Dio, non insegnerebbero queste cose, ma come segnala il Maestro
Samael Aun Weor "Ignoranti istruiti che non solo ignorano, bensì la cosa peggiore, ignorano di ignorare."


Conosciamo il caso di un professionista di Diritto che si lasciò lavare il cervello con
le famose dottrine della sessuologia , egli si lavava con la sua bambina di 3 anni e le mostrava il suo organo sessuale e le diceva come si chiamava e dopo le insegnava l’organo della bambina e le diceva il suo nome. 



Che cosa successe? Un giorno arrivò lo zio della bambina che aveva 13 anni ed ella ingenuamente gli domandò se aveva il pipí e gli disse: io ho,si sollevò il vestito e nominò l'organo che suo padre gli aveva insegnato, quando si lavavano insieme. Che disgrazia per questa bambina, avere un padre tanto ignorante!.


Come gran soluzione al problema dell'AIDS si è innalzata in tutto il mondo la famosa bandiera del Preservativo, ma che succede? Nelle ricerche realizzate durante 3 anni dagli scienziati William Vesey y Richard Smith e pubblicate sotto il titolo di “Condon Failure”(fallimento del preservativo”) in HLI Réports, volume 9, numero 7, Giugno 1991, scritto per William B. Vesey, si trovò la più esatta spiegazione per gli alti tassi di fallimenti nei preservativi.



In base allo studio, in New Jersey una ogni 75 persone è portatrice dell'AIDS. Nel 1970 si realizzarono negli Stati Uniti 1.400.000 aborti. Per evitare gravidanze “indesiderate” l’orientamento è che bisogna usare preservativi per "un sesso sicuro e responsabile". Ma la metá delle donne che hanno abortito avevano usato qualche tipo di anticoncezionale, compresi preservativi. Perché falliscono i preservativi?


Preservativo

 

Secondo Versey, questi preservativi sono trasportati ed immagazzinati ad eccessive temperature per un lungo periodo di tempo, i quali lo rovina e lo distrugge. Le temperature dei camion,contenitori,dei luoghi di scarico e magazzini, sono incredibilmente eccessive. Dice Versey - "Dovetti comprare un termometro da forno per verificare temperature alte e maggiori di 120°F. Riscontrai temperature al di sopra dei 185°F all’interno dei contenitori e dei camions,nei giorni estivi. In inverno,la temperatura all’interno e esterno dei contenitori di alluminio sono circa di 0°"


"Gli involucri dei preservativi sono inutili davanti a queste temperature e non evitano il congelamento ne la cottura al suo interno. In modo che i preservativi di lattice si contraggono si asciugano totalmente, perdono tensione e si rompono"

“Si controllarono 60.000 camion,furono controllati nei magazzini di droghe ed ospedali del New jersey e New York”


“I preservativi hanno le seguenti istruzioni sulle scatole: Conservare a temperatura ambiente, Conservare in un luogo fresco e asciutto.Eviti di esporli al caldo o freddo eccessivo. Conservare tra 57 e 86 °F."


“Se qualcuno pensa che questo prodotto venga distribuito rapidamente,si sbaglia Vi si impiega da una settimana ad un mese per trasportarli per 50 o 100 miglia. Si ha bisogno per lo meno di 7 operazioni di imbarco ed immagazzinamento per una distribuzione locale negli Stati Uniti."
"Le industrie di alimenti, cuoi ed altre, hanno regolazioni per trasportare i propri prodotti a determinate temperature. Se un paio di scarpe si rovina o congela per il freddo, l'Impresa restituisce tutto il denaro. Ma una persona che si contagia con l'AIDS, per un preservativo, o alcuni guanti da laboratorio che oramai non servono, come sarà compensata"?.


Tutto questo deve portarci a concludere che la vera campagna contro l'AIDS, non deve mai essere fatta promuovendo l'uso dei preservativi, bensì promuovendo i valori morali dentro la nostra società. Si rimane in estasiati, conoscendo le commoventi attestazioni di persone conviventi con il hiv che affermano che quello che gli mancò nella vita fu amare di più se stessi,controllarsi di più…


.: EL PRESERVATIVO Y EL PEQUEÑO VIRUS HIV 


Ricerca condotta da William B. Vesey y Richard Smith, pubblicata con il titolo “Condon Failure”(fallimento del preservativo”) in HLI Réports, volume 9, numero 7, Giugno 1991.

“Bene,supponiamo che si prendano tutte le precauzioni e che tutti i preservativi arrivino in perfette condizioni nel usarlo.Sarebbe tuttavia sicuro per prevenire AISD?
La risposta è un enorme NO”


“Se un preservativo permette tante gravidanze indesiderate, perché uno spermatozoo riesce a AISDpenetrarlo, quante volte riuscirá a passare il virus dell’ AISD? Perché si spendono milioni di dollari in tasse dicendo agli adolescenti ed agli adulti che avere un preservativo nel portafoglio rende possibile il “sesso sicuro” e non li si informa sulla reale grandezza del virus?”


"Abbiamo l'obbligo di dare queste avvertenze, e prendendo come base il nostro studio, la Contea di Burlington (New Jersey) prese la decisione di trattenere la distribuzione dei preservativi da parte delle Stato.Lo fecero per paura delle domande giudiziarie.Se la contea offre un prodotto difettoso e la persona contrae AIDS,ha la legge dalla sua parte per una richiesta milionaria.”


“lo stesso,in una ricerca del controllo di qualità realizzata dal Fisico e Professore dell’ Universitá Nazionale,in Bogotá Columbia,America del sud, Hernán Sánchez Machet, specialista in pellicole sottili,quando calcolò le proprietà di resistenza e impermiabilitá dei preservativi di Polietileno con quelli di lattice. “Di mille preservativi scelti a caso se due di essi gocciolano bisogna respingere tutto il lotto” dice la norma Internazionale.


Si aggiunga alla notizia pubblicata in Il Tempo, periodico di maggior pubblicazione in Colombia :” Nel caso colombiano, le cifre gettate per le ricerche del Dott. Sánchez non si avvicinano affatto a questo parametro : la terza parte dei preservativi stimati non compirono queste esigenze” . “"L'Istituto Nazionale di Controllo e Vigilanza di Medicine ed Alimenti (Invima) rispose che una buona parte dei contraccettivi è di contrabbando. Tuttavia, tutti quelli che furono sottoposti ad esame furono comprati in magazzini a catena;inoltre,per sapere quale era la marca migliore,acquistai 130 marche di quelle raccomandate dalla profamiglia. Specifica lo scientifico.


"Il lavoro di Sánchez non solo espone la violazione della norma di gocciolamento, bensì che la prova di porosità non è tanto preventiva. Con il metodo che utilizzò scoprì pori piccoli e dimostrò che il gocciolamento appare quando i vuoti superano i 20 micron di volume, il quale mette in dubbio la funzione del popolare artefatto, poiché uno spermatozoo ha un micron di volume, cosicché 20 micron risultano come un portone. Ad ogni modo la cosa più preoccupante succede con i virus trasmessi per contatto sessuale , HIV ed Epatite B, per esempio."


Alla luce della saggezza gnostica la relazione sessuale con preservativo non ha alcun significato, poiché dentro la relazione uomo-donna si processa un meraviglioso scambio bio-elettrico-magnetico-sessuale. In questo senso il preservativo è un isolante dove praticamente la coppia rinuncia al maraviglioso scambio magnetico.


Ora, sommiamo a questo una relazione dell'agenzia di notizie francese AFP che dice "I guanti di gomma non costituiscono una protezione contro il virus dell’AIDS poiché ognuno dei tre casi lascia passare virus della stessa forma dell'immunodeficienza umana o dell ‘epatite, informa una squadra di ricercatori nordamericani nella rivista New Scientist."


"Questa constatazione suggerisce che i membri del personale medico le cui mani presentino tagli o alterazioni, dovrebbero mettersi guanti sovrapposti, afferma il Dottore Jordán Fink, responsabile del servizio di Alergología nel Medical College di Wisconsin, direttore dello studio."
“Durante il test i guanti furono inumiditi con una soluzione salina per riprodurre gli effetti del sudore nelle mani. I ricercatori misero poi il virus inattivo all’esterno del guanto e ne verificarono poi la capacitá di attraversarlo:”


“Fino al mese di Luglio dell'anno 2000, si sono registrati 36 milioni di morti a causa dell'AIDS.”


Amici, l'umanità è davanti ad un vicolo cieco e l'essere umano in mezzo, della sfrenatezza ed il turbine delle sue passioni, potrebbe estinguersi a causa di questo spaventoso male.


Che si sappia alla luce della coscienza pubblica, il sesso compie due funzioni: una incosciente e passionale con perdita delle energie sessuali e della vitalità fisica, e l’altra la seconda e più importante: il sesso saggio e cosciente con piena coscienza e uso della respirazione, pensiero e movimento. E con la Kriya yoga, la trasformazione del materia-sperma in energia, ferma in questa forma riuscire attraverso l’aumento ormonale intensificato, un processo di rivitalizzazione, ringiovanimento e rigenerazione dell'uomo. Vi rimettiamo alla nostra sezione Il potere del Sesso, per avere maggiori dettagli.


Viviamo nel mezzo di una crisi dei valori e il male sta aumentando sopra tutta la terra. Col sofisma della libera personalità non ci sono oramai genitori per i figli, né figli per genitori. Siamo in una crocevia, in un vicolo cieco e l'essere umano in mezzo al desiderio sfrenato ed il turbine delle sue passioni,potrebbe estinguersi a causa di questo spaventoso male.




Abbiamo bisogno di una soluzione di salvezza e questa soluzione in questi momenti è quella Vangelo del Regno, è la saggezza gnostica trascendentale, che come rivelazione e riscoperta delle Sacre Scritture per questi tempi della fíne ed in base a un'educazione fondamentale cristiana, insegna ad ogni essere umano a conoscere sé stesso, a conoscere i suoi difetti ed eliminarli, unica maniera di liberarci dal dolore, della sofferenza e delle malattie. Vi rimettiamo alla nostra sezione Il Risveglio della Coscienza.

 

Sei il visitatore Contadores
CursosContadores de visitas gratis para web

Dillo ad un amico