AUTOCONOSCENZA

Il principio della saggezza si basa nella conoscenza psicologica di se stessi.

POTERE DEL SESSO

Apprendere a maneggiare quest'energia meravigliosa del sesso significa farsi padroni della creazione.

LA LEGGE DEL KARMA

La legge del karma è quella legge che adatta saggiamente ed intelligentemente l'effetto e la sua causa.Tutto il bene ed il male che abbiamo fatto in una vita, ci porterà conseguenze buone o cattive per questa o la prossime esistenze.

QUALITA

L'umanità si trova in momenti difficili. L'uomo s'è dimenticato di “se stesso”, commette errori e le sue conseguenze sono il dolore e le malattie.

ESOTERISMO

San Paolo ci dice nella Bibbia: "possedete un corpo carnale e un corpo spirituale". Disponiamo di pratiche affinché voi stessi vediate uscire la vostra anima dal corpo...

Error message

  • Deprecated function: Function create_function() is deprecated in eval() (line 1 of /home/centroanael/public_html/modules/php/php.module(80) : eval()'d code).
  • Deprecated function: The each() function is deprecated. This message will be suppressed on further calls in _menu_load_objects() (line 579 of /home/centroanael/public_html/includes/menu.inc).
  • Deprecated function: implode(): Passing glue string after array is deprecated. Swap the parameters in drupal_get_feeds() (line 394 of /home/centroanael/public_html/includes/common.inc).
...mi si aprì una nuova opportunità di vita...

Cecilia

Colombia

Urinoterapia

Circa un anno fa, nell'aprile del 2003, stavo attraversando una crisi emotiva dovuta allo scombussolamento della menopausa, sommato agli alti livelli di glicemia che si manifestavano in quel momento e che mi costringevano a letto prostrata, senza voglia di vivere. Quando mi diagnosticarono il Diabete avevo i livelli di glicemia a 300, che con le medicine che prendevo, Gliblenclamida x 5 mg. e Genfibrosil, si abbassarono a 180, oltre alla dieta, senza zuccheri e farine. I primi sintomi del Diabete cominciai ad avvertirli tre anni fa, nel mio caso fu una sete intensa e urina in gran quantità, anche senza ingerire liquidi e uno sfinimento fisico, senza aver fatto nessun tipo di esercizio.


Quando sentii parlare dell'Urinoterapia come medicina alternativa e lessi il libro del Dottor Inohue, mi si aprì una nuova opportunità di vita. Sono infermiera diplomata e attraverso la mia pratica professionale ho visto morire molti malati di Diabete, attaccati ad un apparecchio di dialisi, a causa dell'insufficienza renale prodotta dalla malattia e, credo anche, dalle medicine usate per controllarla. Si presentavano per me solo due opzioni: l'apparecchio di dialisi o provare con l'urina, optai per quest'ultima. Iniziai con la forma indicata dal Dottor Inohue : prima con il digiuno e molta acqua, si può dire che quasi subito cominciai a sentirmi molta energia, l'unica crisi di guarigione fu la diarrea.


Ebbi l'opportunità di un'intervista con la Dottoressa Alicia (medico della Clinica di Bosque a Bogotà), moglie del Dottor Atom, che mi orientò verso l'Urinoterapia in modo che mi desse i migliori risultati : prendo un litro al giorno della prima urina, dieta senza zuccheri e farine elaborate, molta acqua, frutta e verdura, ogni tanto pollo e uova nostrane, è chiaro, faccio camminate che combino con esercizi aerobici e dello yoga, la cosa più importante di tutto è che non faccio uso di nessuna medicina da due mesi ; prendevo due pillole di Globenclamida al giorno e una di Genfibrosil, iniziai a diminuirne una, poi mezza ed ora niente, e mi sento rinnovata con voglia di vivere. Oltre questo, calai di 6 kg ., che con le cure convenzionali sarebbe stato impossibile. Oggi la mia glicemia è di 70-100, entro i limiti normali.
Spero che questa testimonianza serva di incoraggiamento alle persone che cercano una soluzione alle malattie croniche.
Cordialmente.